Creati i primi neuroni con la corazza, buone notizie per autismo e sclerosi

  Ottenute le prime cellule nervose geneticamente modificate che potranno aiutare molte patologie. Vengono infatti denominati i “neuroni corazza”. La ricerca è stata effettuata dall’Università di Stanford e i risultati sono stati pubblicati su  Science.   Karl Deisseroth, il coordinatore della ricerca, afferma su Science: “Abbiamo trasformato le cellule in piccoli ingegneri chimici, questi neuroni […]

Lo stress distrugge i neuroni ed accelera l’invecchiamento del cervello

Sono tante le ricerche che riportano risultati a sostegno del fatto che lo stress può essere una significativa variabile di correlazione nello sviluppo di problematiche immunitarie o neurodegenerative (come la perdita di memoria, il calo delle funzioni esecutive, etc. etc.). A tal proposito Robert. M. Sapolsky, professore di Biologia e Neurologia alla Stanford University e […]

Il cervello umano è come un semaforo

La capacità del cervello di rispondere ad uno stimolo esterno dipende dal bilanciamento tra eccitazione ed inibizione nella corteccia prefrontale (PFC). Le connessioni sinaptiche della parte anteriore della corteccia cerebrale consentono al cervello di prendere decisioni consapevoli riguardo l’opportunità di reagire con un movimento (o altro) ad uno stimolo. Tuttavia, i ruoli delle singole regioni […]

ESSERE BAMBINI NELL’ERA DIGITALE: È DAVVERO NECESSARIO PROTEGGERLI?

Recentemente è stato pubblicato uno studio del Max Planck Institute, su 64 soggetti adulti maschi (considerati con più di 4 ore a settimana, “forti consumatori di pornografia”) (Kühn, S. & Gallinat, J.; 2014). Attraverso il monitoraggio con risonanza magnetica, i ricercatori hanno osservato che il volume della materia grigia nel nucleo caudato destro dello striato […]