Creati i primi neuroni con la corazza, buone notizie per autismo e sclerosi

  Ottenute le prime cellule nervose geneticamente modificate che potranno aiutare molte patologie. Vengono infatti denominati i “neuroni corazza”. La ricerca è stata effettuata dall’Università di Stanford e i risultati sono stati pubblicati su  Science.   Karl Deisseroth, il coordinatore della ricerca, afferma su Science: “Abbiamo trasformato le cellule in piccoli ingegneri chimici, questi neuroni […]