Galimberti: “Il negazionismo è una forma di delirio, e con i deliranti non ci si ragiona”

“I negazionisti hanno paura della paura. Più che paura provano angoscia. Perdono i punti di riferimento. E arrivano a essere dei deliranti Il negazionismo è una forma di contenimento dell’angoscia”. Così il filosofo Umberto Galimberti nell’ultima puntata di Atlantide, condotto da Andrea Purgatori su La7, interamente dedicata al fenomeno del negazionismo nel contesto della pandemia […]