“Ognuno è meraviglioso”: il nuovo set Lego che celebra la diversità

Ognuno di noi è un capolavoro unico e irripetibile. Per celebrare la diversità che ci rende unici, la Lego ha progettato un nuovo set dal titolo ‘Ognuno è meraviglioso’. Si tratta di un tributo all’inclusione.

Il set è piccolo e basilare come costruzione, però molto bello e originale nel messaggio che vuole trasmettere. Si compone di ben 346 pezzi e, una volta montato, dà forma ad una struttura “arcobaleno” con 11 strisce di colori differenti. Sono comprese 11 mini figure monocromatiche, ognuna con la propria acconciatura e un colore dell’arcobaleno, proprio per trasmettere un messaggio di attenzione per ciò che ci rende unici.

“Volevo creare un modellino che simboleggiasse l’inclusione e celebrasse tutti, non importa come si identificano o chi amano”, ha spiegato lo scenografo Matthew Ashton, vicepresidente design del gruppo Lego. Il set, aggiunge Ashton, vuole anche essere una celebrazione della comunità Lgbtqia+ all’interno del gruppo Lego: “Ho la fortuna di far parte di una comunità orgogliosa, solidale e appassionata di colleghi e fan”, ha affermato. “Condividiamo l’amore per la creatività e l’espressione di sé attraverso i mattoncini, e questo set è un modo per mostrare la mia gratitudine per tutto l’amore e l’ispirazione che viene costantemente condiviso”.

Il set è alto 10,24 centimetri e ha una profondità di 12,80. Può, quindi, essere facilmente esposto su scaffali, scrivanie o davanzali. E’ in vendita già dal primo di giugno, disponibile su Lego.com e nei Lego store con un prezzo consigliato di €34,99.

Questo set fa passare il messaggio che “c’è posto per tutti”, evidenzia Ashton. È un simbolo di inclusività che celebra chiunque, valorizzando l’identità e l’unicità di ognuno.

“Il gruppo”, fa sapere l’azienda, “è impegnato a costruire un luogo di lavoro diversificato e inclusivo, grazie alla collaborazione con Workplace Pride, Stonewall e Open for Business, per contribuire a definire strategie e programmi a sostegno dei dipendenti che si identificano come Lgbtqia+, e degli alleati in tutta l’azienda”.

Ognuno è unico, e con un po’ più di amore, accettazione e comprensione nel mondo, possiamo sentirci tutti più liberi di essere meravigliosamente noi stessi. E’ proprio la diversità a renderci unicamente fantastici.

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato.

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.