Sola in casa per 33 giorni, Nonna Anna a 100 anni sconfigge il Covid

Lunghi ed intensi giorni di solitudine in casa ma nonostante tutto sconfigge il Covid.

La storia di Nonna Anna di Cava de’Tirreni, meravigliosa donna di 100 anni. La donna è riuscita a sconfiggere il Coronavirus, il nemico più insidioso e testardo degli ultimi anni.

Ad aiutarla costantemente è stata la presenza della Croce Rossa metelliana.

La storia è apparsa su Repubblica e racconta come l’anziana nonna fosse sempre stata monitorata e seguita da una videocamera posizionata sul comodino della sua stanza. I nipoti non l’hanno mai abbandonata occupandosi di portarle qualsiasi genere alimentare e beni di prima di necessità.

Sono stati 33 i giorni utili alla guarigione. Successivamente la sua abitazione è stata santificata ed oggi è possibile farle visita con tranquillità.

 

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.