Il Mondo della Sissi: un modo di arte, coraggio e ricerca di libertà interiore

Silvia Montanari, pittrice di Cattolica (RN) ha frequentato l’Istituto d’Arte “Federico Fellini” ma era un’artista già da bambina quando, guardando Sailor Moon, effettuava i suoi primi disegni.

Pare che nelle sue opere ci sia stato un profondo mutamento, l’artista infatti è passata dalla matita alla pittura.

A tal proposito afferma:

Sicuramente è stata un’evoluzione della mia persona. Quando disegnavo a matita avevo bisogno di conferma da parte degli altri. Non avevo uno stile ben definito, in quanto mi limitavo a copiare quello che vedevo, senza mai inventarmi niente. Ad un certo punto copiare non mi ha più dato niente e allora ho cambiato direzione…

Il Mondo della Sissi, spazio creato dall’artista, è un mondo che avrebbe voluto creare già anni fa.

Aggiunge:
Mi sono sempre sottovalutata per il fatto che disegnassi e basta. Ad un certo punto mi sono fermata e mi sono messa in gioco! Inizialmente non amavo fare quadri su commissione perchè non riuscivo a definire bene il mio elemento caratterizzante, filo conduttore di ogni quadro. E’ come se in un certo senso mi fossi riscoperta. Ben vengano i quadri su commissione oggi!

Ogni dipinto che l’autrice esegue ha una storia che viene riportata sul sito sotto i quadri. Vorrebbe infatti che in questo mondo fossero più le immagine a esprimere che non le parole.

 

 

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.