Giorgia Guerri e il PaintnbrushLab: l’idea di portare l’artigianato creativo nella case di tutti

Giorgia Guerri ha 28 anni ed è di un paesino vicino Roma (Frascati). La sua grande passione si chiama Design e al secondo posto si piazza il Restauro. Ci racconta si essere cresciuta a pane e marmellata, rigorosamente fatti in casa della nonna.

A tal proposito con ironia e bellezza ci racconta:

“Oltre ad essere una buongustaia, sono anche rimasta genuina”.

Giorgia Guerri è la creatrice del laboratorio Paintnbrush.

Ma di cosa stiamo parlando?

Questo laboratorio, che l’artista definisce “il mio luogo preferito” nasce dall’idea di portare l’artigianato nelle case di tutti. L’artista elabora proposte di design alla moda e sempre diverse, riproducibili e vendibili a prezzi “approvabili” per tutti.

L’artista a tal proposito aggiunge:

Mi piace l’artigianato che racconta, che arreda e che arriva. Sogno una realtà più grande nella quale i miei clienti possano scegliere il loro arredamento, nel mio Lab, senza dover rinunciare a nulla. Tendenze e artigianato per me possono andare a braccetto

Per quanto riguarda la sua arte inoltre ci svela:

Nel mio Lab si trovano idee che poi si trasformano in progetti. Parto dai materiali, Sarà per questo mio spirito di adattamento, sarà perchè riesco sempre ad arrangiarmi ma il colpo di fulmine io c’è l’ho sempre con loro, vecchi materiali caduti in disuso. Sto li a guardarli, et voilà, è come se mi raccontassero qualcosa di loro. Io li lascio fare, li ascolto, e nella mia testa si delinea subito il loro futuro. Sono bravina con i lavori manuali, e quando non so da dove iniziare chiedo a chi ne sa di più. Amo condividere, amo la gentilezza e la bellezza“.

 

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.