E’ nell’aria l’idea di “regalare l’ultimo giorno di scuola ai ragazzi”

Si parla di un solo ed esclusivo giorno. La conclusione di un ciclo per ragazzi e bambini. Stiamo parlando di tutti quelli che hanno frequentato le quinte elementari, ragazzi delle terze medie e l’ultimo anno delle superiori. Tutti bambini e ragazzi che concludono un loro percorso di vita scolastica.

Il permesso prevederebbe la possibilità di rincontrarsi a scuola solo per qualche ora, tra i banchi di classe.

Questa è il desiderio di molti genitori che hanno denotato sul campo le difficoltà dei loro figli isolati dalla socialità.  La chiusura delle scuole infatti è coincisa con l’esplosione di emozioni forti da parte di ragazzi che sono stati costretti in casa.

Ma la proposta viene ascoltata e introdotta dalla Viceministra all’Istruzione Anna Ascani che afferma:

” Le scuole chiuse sono state un obbligo, ma anche una grande tristezza. Ho una proposta da avanzare al Comitato tecnico scientifico che monitora l’epidemia, creato abbia un forte valore simbolico“.

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.