In arrivo il primo piumino Green: riempito con fiori selvatici e niente piume d’oca

Il suo nome è FLWRDWM e si tratta di un piumino green riempito con fiori selativi e più per la precisione con i petali.

Soluzioni green per interrompere lo sfruttamento animale che ne deriva.

Hanno voluto spronare la popolazione alla riflessione e all’acquisto di prodotti diversi, che non siano di derivazione animale. I classici piumini infatti venivano riempiti con piume d’oca. Le oche, a tal proposito, sono animali che spesso vengono sfruttati e traumatizzati.

Il brand americano che ha lanciato questa idea è Pangaia, da molti anni esperti di moda sostenibile. Si occupano infatti di produzione di abbigliamenti di fibra di canapa, alghe, pale di fico. Pare inoltre che questa produzione di piumini green stia avvenendo in Portogallo e Italia.

La piuma d’oca è spesso stata sostituita da materiali sintetici come fibre e poliestere, stessi materiali che non sfruttano animali ma inquinano l’ambiente.

 

 

 

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato.

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.