“Indovina chi è lei”: il gioco dedicato alle donne straordinarie

Tutti noi conosciamo il celebre gioco da tavolo “Indovina Chi?”. Ha fatto parte dell’infanzia di tutti nati tra gli anni ’80 e gli anni ’90. L’obiettivo era scoprire l’identità del misterioso personaggio tra le mani del nostro rivale.

Tutto ritorna: stiamo parlando del progetto di Zuzia Kozerska-Girard, un’imprenditrice polacca che ha fondato la Playeress e ha diffuso la sua idea su Kickstarter. Nasce così “Who’s she”, gioco da tavolo dedicato a donne straordinarie e famose, donne che hanno lasciato un segno nella storia, donne che non dimenticheremo mai. Pittrici, scrittrice, scienziate, inventrici.

E’ in arrivo il Natale, come ogni anno gli acquisti di questo gioco salgono. La vera differenza con il primo “Indovina chi” è che non saranno le caratteristiche fisiche dei personaggi ad avere importanza ma quello che queste donne hanno fatto per lasciare un segno nella storia.

Da Frida Kahlo a Marie Curie, passano per Mary Annins e Wangari Maathai. troviamo 28 donne straordinarie. I bambini potranno sbizzarrirsi alla scoperta di aneddoti su alcune delle personalità più famose della storia.

 

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato.

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.