Bebe Vio bravissima! Dopo la vincita del terzo mondiale vola a Tokyo

La campionessa paralimpica Bebe Vio vince il terzo mondiale consecutivo e conquista l’oro ai campionati del Mondo di Cheongju nella categoria al femminile.

Il trionfo della ragazza avviene a seguito dello scontro prima con l’ungherese Gyongyi Dani (battuta per 15 a 3), passando per Viktoria Boykova, Ludmila Vasileva e battendo in finale Rong Xiao per 15 a 5. Medaglia d’oro conquistata con coraggio e forza dalla nostra campionessa.

Questa ha consentito a Bebe di partecipare alle Paralimpiadi di Tokyo nel 2020

“Sono contenta perché non è facile confermarsi. Passano gli anni, cambiano le avversarie ed è sempre più difficile e per questo anche più divertente. Io sto lavorando per cambiare e migliorare la mia scherma ed i risultati dicono che stiamo facendo un buon lavoro!
La gara di oggi non è stata facile, soprattutto in semifinale quando ho incontrato la russa Vasileva che mi aveva sconfitto nella tappa di Coppa del Mondo a Kyoto. Poi in finale ho affrontato la cinese Xiao ma io sono più abituata a confrontarmi con un’altra sua compagna di squadra, quindi le prime stoccate sono state utili per conoscerla bene. Peccato per la stoccata decisiva che in realtà è arrivata per via di un cartellino rosso che l’arbitro ha dato a lei: non ho esultato come avrei voluto, ma l’importante è il risultato!”, è il primo commento della campionessa.

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.