Freud: la nuove serie di Netflix ambientata nel IX secolo

Netflix ha annunciato che si occuperà della distribuzione internazionale della serie Freud, un progetto realizzato in Austria in lingua tedesca.

Il thriller racconterà la storia del giovane Sigmund Freud, mostrandolo mentre unisce le forze con Fleur Salomé, che ha un’attività da medium, e un poliziotto, Kiss, per dare la caccia a un serial killer attivo nella Vienna del diciannovesimo secolo.

Marvin Kren ha la fiducia della regia, mentre la sceneggiatura è firmata da Stefan Brunner e Benjamin Hessler.

Il progetto è composto da otto episodi, le cui riprese inizieranno in autunno.

Non perdiamoci dunque questo inizio strepitoso con la Psicologia sempre più presente nelle nostre vite come ambito necessario.

 

 

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *